Ti trovi in:  Home-> News ed Eventi

Ultime dall'Italia e dal mondo

27a Sagra del Pistacchio

11 agosto 2017

E' il funzionario regionale Vincenzo Lauro

Arriva il Commissario per il Bilancio

Si è insediato al Comune di Bronte il commissario ad acta per l’approvazione del bilancio di previsione 2017/2019. Si tratta del funzionario dell’Ufficio ispettivo dell’Assessorato regionale delle Autonomie locali e della Funzione pubblica, Vincenzo Lauro. Il suo compito è quello di verificare se sono stati o meno predisposti lo schema di bilancio annuale e pluriennale e gli atti propedeutici ed, infine, chiedere al Consiglio comunale l’approvazione dello strumento contabile. Nel caso in cui ciò non accadesse il commissario potrà sostituirsi. (segue)



10 Agosto 2017

Il Risorgimento meno "eroico"

Bixio e l’Agosto del 1860

Bixio reprime chi aveva creduto al decreto di Garibaldi sulla divisione delle terre

All’alba del 10 Agosto 1860, additati come i provocatori dei saccheggi e delle uccisioni dei "galantuomini", vittime di ragioni per loro incomprensibili, 5 brontesi, fra i quali il liberale avv. Nicolò Lombardo, erano fucilati in pre­senza di tutta la popolazione nella piazzetta antistante la Chiesa di San Vito «col secondo grado di pubblico esempio». Qualcuno ricorda ancora l’eccidio di Bronte e questo "buco storico" del racconto dell'Unità d'Italia. (vedi "Il Mamilio", "Il Gazzettino di Sicilia", "I Nuovi Vespri")


9 Agosto  2017

MIGRANTI

Rinnovato l’appalto per lo Sprar al costo di 3,9 milioni

La struttura sarà attiva fino al 2019 con 22 richiedenti asilo - La coop Iride di Scordia, confermata nella gestione, si occupa anche di un centro con 15 minori

Si attende anche dalla Regione l’Ok per ospitare altri 60 minori stranieri. La struttura sorgerà nell’ex albergo Parco dell’Etna. A breve un privato aprirà un’altra «casa» per 10 profughi. Il sindaco Graziano Calanna: «La città è per l’accoglienza e lo dimostriamo con i fatti»

Lo Sprar di Bronte sarà attivo fino al 2019, per ospitare 22 richiedenti asilo maggiorenni, e lo continuerà a gestire la cooperativa Iride di Scordia, unica partecipante e aggiudicataria, per 3,9 milioni di euro, d’una più ampia gara triennale. Sul fronte privato, la stessa società qui ha un «Centro di seconda accoglienza con 15 minori stranieri» e la cooperativa Freedom di Siracusa attende l’ok dalla Regione Siciliana per il «Centro di primissima accoglienza per 60 minori stranieri», nell’ex albergo Parco dell’Etna. A breve un privato aprirà pure un centro per 10 profughi al posto di uno per 15 minori stranieri.

È questo il quadro di quello che si può definire il «Sistema brontese pubblico-privato di accoglienza migranti» ...  (leggi tutto)



4 agosto 2017gata l'ordinanza fino al 31 dicembre

Il mercato del giovedì resta a Sciarotta

"A San Giuseppe criticità non superabili"

Il mercato settimanale del giovedì di Bronte rimarrà nella nuova sede del quartiere Sciarotta fino alla fine dell’anno. A deciderlo è stato il sindaco Calanna dopo aver valutato i pareri ricevuti dall’Asp, dalle Forze dell’Ordine e dalla Protezione civile. (segue)



28 Luglio 2017

Enza Meli eletta segretaria dell'Uil

Enza Meli è la nuova segretaria generale della Uil di Catania. E' stata eletta all’unanimità dai cinquantasette componenti del Consiglio territoriale Uil e subentra a Fortunato Parisi che si è dimesso dopo la nomina ad assessore ai Servizi sociali del Comune di Catania.

La Meli, 56 anni, è nel sindacato dal 1982, protagonista di molte battaglie in questi anni per la difesa dei diritti degli anziani e dei consumatori da segretaria provinciale della Uil Pensionati e presidente dell'Adoc ricoprendo diversi incarichi, ultimo dei quali la segreteria della Camera sindacale di Bronte. Attualmente è consigliere comunale, prima eletta nelle ultime elezioni amministrative con 419 voti (20,65%) nella lista PD – UDC – Futuro e Tradizione Insieme. Nominata assessore dal sindaco Calanna aveva rifiutato la nomina. (vedi anche La Sicilia, Giornale di Sicilia, Iene Sicule)

NOTIZIE DA BRONTE

QUOTIDIANI, GIORNALI ON LINE

Bronte118, Live SiciliaLa Sicilia,
La Repubblica, Corriere della Sera,
Il Fatto Quotidiano, La Stampa
Affari Italiani, Il Foglio, Il Messaggero
L'Unità, Il Manifesto, Giornale di Sicilia,
Corriere del Mezzogiorno, Il Sole 24 Ore,
Gazzetta dello Sport, Focus, Dove,

Quattroruote, L'EspressoPanorama

Sky Rassegna stampa - Ansa - AGI
Google News, Rai News 24,
 TG 24.Sky, Repubblica TVTG COM 24,
TG 5, Rai TV Notizie - RAI-Televideo
 Oggi in TV Rai

UNO SGUARDO AL FEMMINILE

Il condizionale libero

SI PARLA DI...

Gino Schilirò, Catania secondo me
Uomini illustri del '700 brontese
Uomini illustri di Bronte
Giuseppe Di Bella
Il pane e… altro nella tradizione
Il testamento di Nelson
Carmelo Biuso, libri e recensioni
Il diario di Nino Bixio
On. Antonino Isola,
Artigiani a Bronte - Storia, arte, cultura
On. Vincenzo Luigi Saitta
Mestieri e figure d'altri tempi
Statue, sculture, busti e monumenti
 

Ricerca nel Sito

GOOGLE MAPS

Contradee e Strade di Bronte (in)

Aeroporto: Partenze - Arrivi
Elenco telefonico, Orario ferroviario

Cerca il CAP - Calcola il codice fiscale

Gazzetta Ufficiale Italiana

Borsa Italiana-Azioni

Normattiva

Piccolo vocabolario brontese

La tua radio in diretta

Scegli tra 330 stazioni

Meteo e webcam live a Bronte

Meteo Ansa - Meteo.it

FACCE DI BRONTESI


 



27 luglio 2017

"Bronte Democratica"

Nuovo Gruppo consiliare

Nuovo gruppo al Consiglio comunale. Si chiama “Bronte democratica” ed è composto dai consiglieri Rosario Liuzzo e Pina Pagano, quest’ultima presidente della IV commissione consiliare.

Entrambi alle amministrative hanno sostenuto l’attuale sindaco Graziano Calanna e si confermano a sostegno della maggioranza amministrativa: “Il nuovo gruppo, - scrivono in una nota i due – è frutto del lavoro consiliare svolto nei mesi precedenti ed intende essere punto di riferimento dei cittadini e punto di connessione tra l’Amministrazione comunale e la Cittadinanza. Rinnoviamo – hanno continuato - il sostegno alla Giunta guidata dal sindaco, Graziano Calanna, apprezzando in particolare l’operato dell’assessore Nuccio Biuso”.

Capogruppo è stato scelto Liuzzo che ringrazia la collega Pagano per la fiducia accordata. Al neo gruppo sono giunti gli auguri da parte del Primo cittadino: “Come ho avuto modo di dire in altre occasioni – ha aggiunto il sindaco Calanna - ribadisco che il Consiglio comunale è fondamentale per la funzionalità delle amministrazioni pubbliche locali. Al Consiglio è, per esempio, delegato il compito di approvare il bilancio e senza bilancio approvato non si può amministrare come si vorrebbe. Per questo auguro al neo gruppo di continuare a battersi come fatto fino ad oggi dentro e fuori dal Palazzo, esclusivamente a favore dei Brontesi”.



26 Luglio 2017

Consiglieri opposizione contro il presidente

Parte dell’opposizione accusa il presidente del Consiglio comunale Antonino Galati di non essere imparziale e chiede le sue dimissioni. I consiglieri sono Valeria Franco, Angelica Catania, Antonio Leanza, Giuseppe Di Mulo ed Ernesto Di Francesco che hanno sottoscritto una lettera inviata a Galati, a tutti i consiglieri e letta in Consiglio. (segue)



18 luglio 2017

L'ENNESIMA PROMESSA

L'assessore regionale alle Infrastrutture, Luigi Bosco

«A giorni sbloccati i fondi per la Ss 284»

Diciotto milioni di finanziamenti previsti per le opere pubbliche e per le chiese del Rosario e quella di San Vito - Via alla progettazione della Ss 120, per cui è stato previsto un investimento di 480 milioni

«A giorni sbloccheremo i finanziamenti per il secondo lotto della Ss 284 Bronte-Adrano e poi quelli per la progettazione della Ss 120, per cui è stato previsto un investimento di 480 milioni di euro di cui 400 da Cerda fino a Randazzo ed 80 per il tratto Randazzo Fiumefreddo». (leggi tutto)



10 Luglio 2017

“I migliori locali dove acquistare formaggio in Sicilia”

Premio alla carriera a Sebastiano Galati

«Esempio per le future generazioni»

Sebastiano Galati, salumiere brontese, noto gestore di una "putia" in via Card. De Luca 6, è stato premiato con un particolare riconoscimento “alla carriera”, per la sua professionalità e la decennale attività "dedicata umilmente ai formaggi storici di qualità". Il prestigioso riconoscimento è arrivato nel corso di un convegno organizzato a Floresta alcuni giorni fa durante la manifestazione “Nebrodi Cheese Festival”, un evento finalizzato a qualificare e valorizzare le produzioni di nicchia dei formaggi siciliani ottenute con sistemi tradizionali, in aree marginali con agricoltura sostenibile.  (segue)



28 Giugno 2017

Documento del sindaco ai capiarea per aumentare l’efficienza, ma l’opposizione chiede di convocare un Consiglio comunale urgente

Comune, nuovi orari e regole di accesso

Alcuni consiglieri rilevano che il provvedimento penalizzerebbe il contatto con i cittadini

Il sindaco di Bronte, Graziano Calanna, propone una rivoluzione nelle regole di accesso e negli orari di apertura al pubblico del Palazzo municipale, innescando il dibattito con parte dell’opposizione consiliare. «E’ necessario - si può riassumere nel documento inviato dal sindaco ai capiarea - regolare il flusso di cittadini al Palazzo municipale, sia per questioni di sicurezza, sia per aumentare efficienza ed efficacia degli uffici. Per questo verranno modificati gli orari di ricevimento dei cittadini. Gli uffici e gli amministratori riceveranno il martedì mattina dalle 9.30 alle 12.30 ed il giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18.30. L’Ufficio tecnico, invece, riceverà il pubblico il lunedì ed il martedì dalle 9.30 alle 12.30 ed il giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18.30. Infine l’Ufficio tributi aggiungerà un terzo giorno di ricevimento». (leggi tutto)



12 Ottobre 2016

INTERDETTO AL PUBBLICO FINO PER LAVORI DI RESTAURO

Chiude per un anno il Castello Nelson

«Fine lavori ad Ottobre 2017»

Ducea Nelson, vista generaleUn anno con il Castello Nelson chiuso al pubblico per i lavori di “restauro, ristrutturazione e riuso” dell’antico maniero.

L'appalto, pubblicato nel marzo del 2015 per un importo di un milione e 700 mila euro grazie ad un finanziamento dall’assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità della Regione Siciliana, è stato aggiudicato al consorzio Ciro Menotti di Ravenna, che, avendo effettuato un ribasso del 31%, con un milione e 128 mila euro, oltre ad 84 mila euro per gli oneri di sicurezza, realizzerà i lavori.

Per questo il sindaco Calanna che ha seguito l’iter affinché si arrivasse all’aggiudicazione della gara ed alla consegna dei lavori avvenuta nel luglio scorso, ha deciso di chiudere l’accesso al pubblico dell’antico maniero per questioni di sicurezza fino alla conclusione delle opere previste.

«Non solo il Castello – afferma in un comunicato il primo cittadino - ma anche la Chiesa di Santa Maria ed il parco annesso saranno oggetto di lavori. Chiudere tutto al pubblico è certamente doloroso, ma è doveroso per motivi di sicurezza e tutela dell’incolumità pubblica. L’attesa di questo anno sarà certamente ripagata dal ritrovare un Castello Nelson ristrutturato e riportato ai fasti di un tempo».

Sui lavori vigilerà l’Ufficio tecnico del Comune. «La data di fine lavori – conclude il sindaco – è prevista il 18 ottobre del 2017. Noi ci auguriamo che l’impresa possa terminare prima possibile».

Il sito è ottimizzato per una risoluzione video di 1024 x 768 pixel (o superiore)

       bronteinsieme@gmail.com

Home Page
Powered by Associazione Bronte Insieme Onlus - Riproduzione riservata anche parziale

Bronte Insieme: dal 2002 oltre 3 milioni i visitatori con 9 milioni di pagine visitate