Ti trovi in:  Home-> News ed Eventi

Ultime dall'Italia e dal mondo


18 luglio 2017

L'ENNESIMA PROMESSA

L'assessore regionale alle Infrastrutture, Luigi Bosco

«A giorni sbloccati i fondi per la Ss 284»

Diciotto milioni di finanziamenti previsti per le opere pubbliche e per le chiese del Rosario e quella di San Vito - Via alla progettazione della Ss 120, per cui è stato previsto un investimento di 480 milioni

«A giorni sbloccheremo i finanziamenti per il secondo lotto della Ss 284 Bronte-Adrano e poi quelli per la progettazione della Ss 120, per cui è stato previsto un investimento di 480 milioni di euro di cui 400 da Cerda fino a Randazzo ed 80 per il tratto Randazzo Fiumefreddo». (leggi tutto)



16 luglio 2017

COMUNE

Giuseppe Bartorilla nuovo segretario generale

Il dott. Giuseppe Bartorilla è il nuovo segretario reggente del Comune di Bronte. Appena 35 anni, laureato in Scienze politiche con indirizzo politico amministrativo all’Università di Messina, Bartorilla ricopre la carica di segretario comunale dal 2012.

Dal curriculum prestigioso, nonostante la giovane età, vanta una buona esperienza alla guida della burocrazia dei Comuni. In 5 anni di servizio, infatti, è stato segretario titolare nei Comuni di Pagliara, Francavilla di Sicilia e Linguaglossa e reggente a Randazzo, Maniace, Taormina, Scaletta Zanclea, Furci siculo, Ali, Santa Teresa di Riva, Limina, Antillo, Roccavaldina e Torregrotta. Esperienze di lavoro anche a Civezza in provincia di Imperia e nelle Unioni dei Comuni “Vallijoniche dei peloritani”, “Via Regia” e “Dei Nebrodi ed Etna”.

“Bronte – afferma il neo segretario – rappresenta un Comune con ottime professionalità interne ed è sicuro motivo di crescita professionale”.

A fare gli auguri al neo segretario per un proficuo lavoro, il sindaco Calanna, la Giunta, il Presidente del Consiglio comunale e l’Assemblea consiliare tutta.



15 Luglio 2017

«La legge stabilisce che si deve conoscere quale sia la capacità ricettiva del territorio»

«Migranti, la città è inadeguata»

«Non si può autorizzare un centro di primissima accoglienza senza sentire il sindaco»

Dopo aver scritto al presidente della Regione, Rosario Crocetta, all’assessore e al dirigente dell’assessorato alla regionale alla Famiglia ed ai presidenti dell’Anci regionale e nazionale chiedendo loro di rivedere i criteri autorizzativi dei centri di primissima accoglienza, Calanna chiede un incontro al Prefetto denunciando vizi procedurali: «Non si può autorizzare un centro di primissima accoglienza per migranti, senza prima sentire il sindaco. Chiunque intenda farlo, si ravveda». (leggi tutto)



15 Luglio 2017

BOCCIATO IL PIANO DELLE ALIENAZIONI, FERMO L’ITER DEL BILANCIO DI PREVISIONE

Sì alla variazione al Bilancio pluriennale

Stipendi dei contrattisti salvi

l.s.) Il Consiglio di Bronte ha votato all’unanimità la variazione al bilancio pluriennale 2016/2018, inserendo i finanziamenti ottenuti dalla Regione il 9 maggio del 2017 e garantendo così gli stipendi ai contrattisti, ma poi ha bocciato il Piano delle alienazioni, interrompendo così l’iter approvativo del bilancio di previsione.  (segue)



10 Luglio 2017

“I migliori locali dove acquistare formaggio in Sicilia”

Premio alla carriera a Sebastiano Galati

«Esempio per le future generazioni»

Sebastiano Galati, salumiere brontese, noto gestore di una "putia" in via Card. De Luca 6, è stato premiato con un particolare riconoscimento “alla carriera”, per la sua professionalità e la decennale attività "dedicata umilmente ai formaggi storici di qualità". Il prestigioso riconoscimento è arrivato nel corso di un convegno organizzato a Floresta alcuni giorni fa durante la manifestazione “Nebrodi Cheese Festival”, un evento finalizzato a qualificare e valorizzare le produzioni di nicchia dei formaggi siciliani ottenute con sistemi tradizionali, in aree marginali con agricoltura sostenibile.  (segue)

NOTIZIE DA BRONTE

QUOTIDIANI, GIORNALI ON LINE

Bronte118, Live SiciliaLa Sicilia,
La Repubblica, Corriere della Sera,
Il Fatto Quotidiano, La Stampa
Affari Italiani, Il Foglio, Il Messaggero
L'Unità, Il Manifesto, Giornale di Sicilia,
Corriere del Mezzogiorno, Il Sole 24 Ore,
Gazzetta dello Sport, Focus, Dove,

Quattroruote, L'EspressoPanorama

Sky Rassegna stampa - Ansa - AGI
Google News, Rai News 24,
 TG 24.Sky, Repubblica TVTG COM 24,
TG 5, Rai TV Notizie - RAI-Televideo
 Oggi in TV Rai

UNO SGUARDO AL FEMMINILE

Il condizionale libero

SI PARLA DI...

Gino Schilirò, Catania secondo me
Uomini illustri del '700 brontese
Uomini illustri di Bronte
Giuseppe Di Bella
Il pane e… altro nella tradizione
Il testamento di Nelson
Carmelo Biuso, libri e recensioni
Il diario di Nino Bixio
On. Antonino Isola,
Artigiani a Bronte - Storia, arte, cultura
On. Vincenzo Luigi Saitta
Mestieri e figure d'altri tempi
Statue, sculture, busti e monumenti
 

Ricerca nel Sito

GOOGLE MAPS

Contrade e Strade di Bronte (in)

Aeroporto: Partenze - Arrivi
Elenco telefonico, Orario ferroviario

Cerca il CAP - Calcola il codice fiscale

Gazzetta Ufficiale Italiana

Borsa Italiana-Azioni

Normattiva

Piccolo vocabolario brontese

La tua radio in diretta

Scegli tra 330 stazioni

Meteo e webcam live a Bronte

Meteo Ansa - Meteo.it

FACCE DI BRONTESI


 



11 Luglio 2017

L’ALLARME DELLA FILLEA-CGIL

Col cambio ai vertici dell’assessorato a rischiare è la viabilità Bronte-Adrano

Il cambio fra Giovanni Pistorio e Luigi Bosco al vertice dell’Assessorato infrastrutture della Regione, preoccupa i sindacalisti della Fillea Cgil, che rappresentano i lavoratori edili. Non contestano la nomina del neo assessore Luigi Bosco, ma temono che il cambio al vertice del delicato assessorato regionale possa non solo provocare dei ritardi nel programma di realizzazione di alcune importanti opere pubbliche, ma addirittura farne perdere i finanziamenti.  (leggi tutto)



28 Giugno 2017

Documento del sindaco ai capiarea per aumentare l’efficienza, ma l’opposizione chiede di convocare un Consiglio comunale urgente

Comune, nuovi orari e regole di accesso

Alcuni consiglieri rilevano che il provvedimento penalizzerebbe il contatto con i cittadini

Il sindaco di Bronte, Graziano Calanna, propone una rivoluzione nelle regole di accesso e negli orari di apertura al pubblico del Palazzo municipale, innescando il dibattito con parte dell’opposizione consiliare. «E’ necessario - si può riassumere nel documento inviato dal sindaco ai capiarea - regolare il flusso di cittadini al Palazzo municipale, sia per questioni di sicurezza, sia per aumentare efficienza ed efficacia degli uffici. Per questo verranno modificati gli orari di ricevimento dei cittadini. Gli uffici e gli amministratori riceveranno il martedì mattina dalle 9.30 alle 12.30 ed il giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18.30. L’Ufficio tecnico, invece, riceverà il pubblico il lunedì ed il martedì dalle 9.30 alle 12.30 ed il giovedì pomeriggio dalle 16 alle 18.30. Infine l’Ufficio tributi aggiungerà un terzo giorno di ricevimento». (leggi tutto)



27 Maggio 2017

I Centristi abbandonano il sindaco Calanna

«Disattesi il programma e gli accordi pre-elettorali»

Il gruppo composto da Giuseppe Di Mulo e Angelica Catania si allontana dalla maggioranza. L'ironia del sindaco Graziano Calanna: «Lo fanno ogni due anni». I due replicano: «Noi lineari, vogliamo dare una scossa».

In Consiglio comunale si assottiglia il numero di sostenitori del primo cittadino. Giuseppe Di Mulo e Angelica Catania si dichiarano indipendenti denunciando il loro disaccordo rispetto all'operato dell'amministrazione comunale, tra cui immigrati, zona artigianale, lavori nel cimitero, riordino di uffici e aree comunali, recupero dei residui attivi e prescritti e l’assenza di progettualità e sviluppo per il futuro. (Leggi tutto su Meridionews.it )



12 Ottobre 2016

INTERDETTO AL PUBBLICO FINO PER LAVORI DI RESTAURO

Chiude per un anno il Castello Nelson

«Fine lavori ad Ottobre 2017»

Ducea Nelson, vista generaleUn anno con il Castello Nelson chiuso al pubblico per i lavori di “restauro, ristrutturazione e riuso” dell’antico maniero.

L'appalto, pubblicato nel marzo del 2015 per un importo di un milione e 700 mila euro grazie ad un finanziamento dall’assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità della Regione Siciliana, è stato aggiudicato al consorzio Ciro Menotti di Ravenna, che, avendo effettuato un ribasso del 31%, con un milione e 128 mila euro, oltre ad 84 mila euro per gli oneri di sicurezza, realizzerà i lavori.

Per questo il sindaco Calanna che ha seguito l’iter affinché si arrivasse all’aggiudicazione della gara ed alla consegna dei lavori avvenuta nel luglio scorso, ha deciso di chiudere l’accesso al pubblico dell’antico maniero per questioni di sicurezza fino alla conclusione delle opere previste.

«Non solo il Castello – afferma in un comunicato il primo cittadino - ma anche la Chiesa di Santa Maria ed il parco annesso saranno oggetto di lavori. Chiudere tutto al pubblico è certamente doloroso, ma è doveroso per motivi di sicurezza e tutela dell’incolumità pubblica. L’attesa di questo anno sarà certamente ripagata dal ritrovare un Castello Nelson ristrutturato e riportato ai fasti di un tempo».

Sui lavori vigilerà l’Ufficio tecnico del Comune. «La data di fine lavori – conclude il sindaco – è prevista il 18 ottobre del 2017. Noi ci auguriamo che l’impresa possa terminare prima possibile».

Il sito è ottimizzato per una risoluzione video di 1024 x 768 pixel (o superiore)

       bronteinsieme@gmail.com

Home Page
Powered by Associazione Bronte Insieme Onlus - Riproduzione riservata anche parziale

Bronte Insieme: dal 2002 oltre 3 milioni i visitatori con 9 milioni di pagine visitate