SINDACI DI BRONTE

Le carte, i luoghi, la memoria...

Consiglio comunale (febbraio 2014)

Site map

Ti trovi in:  Home-> Personaggi-> Consiglio comunale-> 2010

I 20 consiglieri comunali

dal 1 Giugno 2010 (sindacatura Firrarello 2)

I Consigli precedenti:
2005 - 2010 / 2002 - 2005

Il Consiglio seguente:
2015

i 13 Consiglieri de Il Popolo della Libertà

Collegati alla candidatura a sindaco di Pino Firrarello (eletto al primo turno)

Salvatore Gullotta (il consigliere più votato)

Salvatore Gullotta (PdL)
Presidente del Consiglio com.le
(10)

Francesca Carroccio
(Firrarello Sindaco) (9) (10)

Alfio Paparo (consigliere comunale)

Alfio Paparo
(Firrarello Sindaco)
(10)

Giancarlo Luca (consigliere comunale)

Giancarlo Luca
(Firrarello Sindaco)
(10)

Gino Prestianni (consigliere comunale)

Gino Prestianni
(Insieme per Firrarello)

(11)

Giuseppe Massimo Castiglione (cons. comunale)

Massimo Castiglione
(Insieme per Firrarello) (1) (11)

Daniele Scalisi (consigliere comunale)

Daniele Scalisi
(PdL)
(2) (10)

ROSARIO LANZAFAME (CONS. COMUNALE)
Rosario Lanzafame
(Firrarello Sindaco) (3) (10)

Maurizio Fichera, consigliere comunale 2013
Maurizio Fichera
(PdL)
(6)

Angelica Prestianni (consigliere comunale)

Angelica Prestianni
(PdL) (10)

Thomas Cuzzumbo

Thomas Cuzzumbo
(Insieme per Firrarello) (10)

Giuseppe Di Mulo (consigliere comunale)

Giuseppe Di Mulo
(Unione di Centro - Casini) (8)

ANGELICA CATANIA (CONSIGLIERE COMUNALE)

Angelica Catania
(Unione di Centro - Casini) (8)

LE ELEZIONI COMUNALI

2010
2005
2002:

I°   Turno
Ballottaggio

1984 - 1987


Il labaro del Comune


La nuova Giunta


2010/2015
Giunta - Consiglio

2005/2010
Giunta - Consiglio

2002/2004
Giunta - Consiglio

Giunte e Consigli
1946 - 1993


I SINDACI DAL 1800




  
bronteinsieme@gmail.com

E-mail del Comune: bronte@comune.bronte.ct.it

 

i 5 consiglieri del Movimento per l'Autonomia

collegati alla candidatura a sindaco di Aldo Catania

Salvatore  Proietto
(Autonomia Sud) (7)

Graziano Calanna
(Aldo Catania sindaco)


Vincenzo Sanfilippo
(Famiglia Lavoro Solidarietà)
(5)

Vittorio Triscari (consigliere comunale)

Vittorio Triscari
(Autonomia Sud)

NUNZIO SPANO', CONSIGLIERE COMUNALE

Nunzio spanò
(Aldo Catania sindaco)(4)

i 2 Consiglieri di Sinistra

collegati alle candidature
di Enza Meli e Salv. Leanza


Salvatore Luca
(PD)
(7)


Andrea Sgro
(Leanza sindaco)
Vice presidente

NOTE:

(1) Giuseppe Massimo Castiglione: subentra come primo dei non eletti (193 voti, lista Insieme per Firrarello Sindaco) al posto di Carmelo Salvia, dimessosi da consigliere comunale perchè nominato assessore con funzioni anche di vice sindaco. Dal febbraio 2014 fa parte del Gruppo  consiliare "Insieme per Firrarello Sindaco".

(2) Daniele Scalisi: subentra come primo dei non eletti (169 voti, lista PDL) al posto di Biagio Petralia nominato assessore. Dal febbraio 2014 è nominato capo gruppo del Gruppo consiliare "Nuovo Centro Destra"

(3) Rosario Lanzafame: subentra come primo dei non eletti (211 voti, lista Firrarello Sindaco) al posto di Nunzio Castiglione nominato assessore.

(4) Nunzio Spanò: subentra come come primo dei non eletti (117 voti) della lista "Aldo Catania Sindaco" al posto di Aldo Catania che ha rinunciato per incompatibilità con la carica di consigliere provinciale.

(5) Vincenzo Sanfilippo, eletto con 238 voti nella lista “Famiglia, lavoro e solidarietà”, dal dicembre 2010 prende le distanze dal Gruppo dell'MPA perchè «non esistono più – dichiara in una nota – le condizioni per mantenere legato al gruppo consiliare dell’Mpa, la lista politico-civica, che mi onoro di rappresentare». Dal Giugno 2013 è passato col Gruppo dell'Udc, avendovi "riscontrato numerose convergenze".

(6) Maurizio Fichera, è entrato in Consiglio comunale a maggio 2013 in sostituzione di Maria De Luca che, nominata assessore nella Giunta Firrarello il 19 marzo 2013, pur potendo mantenere entrambe le cariche, ha deciso di dimettersi dalla carica di consigliere. Fichera dal febbraio 2014 si è dichiarato indipendente: “Non faccio parte – ha affermato – nè della maggioranza, nè dell’opposizione. Valuterò di volta in volta gli atti da votare, sempre nell’interesse della comunità". Un mese dopo Fichera ha annunciato  di far parte dell'opposizione (scelta scaturita – ha dichiarato – a seguito della scissione del Pdl con il sindaco Firrarello e la sua amministrazione che hanno aderito al Ncd).

(7) Salvatore Luca e Salvatore Proietto, agli inizi di Maggio 2013 hanno dato vita al nuovo Gruppo "Bronte deve rinascere".

(8) Il Gruppo consiliare dell'UDC (Giuseppe Di Mulo ed Angelica Catania) dal maggio 2013 si è dichiarato indipendente.

(9) Francesca Carroccio, come seconda dei non eletti  (100 voti) della Lista Firrarello Sindaco, ha sostituito in data 27 gennaio 2015 il consigliere (e vice sindaco) Nunzio Saitta. Il primo dei non eletti  della stessa lista (con 158 voti) Giuseppe Lorenzo Capace ha rinunciato alla nomina.

(10) Nunzio Saitta dal 4 Febbraio 2014, anche se nominato dal sindaco Firrarello assessore con funzioni anche di vice sindaco in sostituzione del dimissionario Melo Salvia, ha continuato a svolgere fra le perplessità di molti il compito di consigliere comunale. Le sue dimissioni dal Consiglio comunale sono arrivate dopo circa un anno (a Gennaio 2015). Dal febbraio 2014 ha aderito al nuovo Gruppo consiliare dell'NCD "Nuovo Centro Destra" di Angelino Alfano (capo gruppo è stato nominato Daniele Scalisi).

(11) Dal febbraio 2014 Prestianni e Castiglione costituiscono un nuovo Gruppo consiliare "Insieme per Firrarello sindaco"; Prestianni ne è il capo gruppo.

Uomini illustri di BronteHOME PAGE

Powered by Associazione Bronte Insieme - Onlus

    

Riproduzione riservata anche parziale - Ultimo aggior. novembre 2016