SINDACI DI BRONTE

Le carte, i luoghi, la memoria...

Giunta comunale (2005-2010)

Site map

Ti trovi in:  Home-> Personaggi-> Giunta comunale-> Giunta Firrarello (2005-2010)

Pino Firrarello

Giuseppe Firrarello
sindaco di Bronte,
eletto al I° Turno con 7.490 voti (58,95%)

Composizione e deleghe della Giunta Firrarello

(dal 23 Maggio 2005 al 30 Maggio 2010)

Sindaci di Bronte


 

Palazzo municipale

L'insediamento del senatore a Sindaco di Bronte è avvenuto nella mattinata del 23 Maggio 2005.

I sei assessori hanno avute assegnate le deleghe il 3 giugno 2005. Dei cinque assessori designati nel Programma elettorale, è uscito Vincenzo Caruso (ha rinunciato perché impossibilitato a svolgere le funzioni) ed Aldo Catania (ha preferito restare consigliere comunale). Il sesto assessore, Vincenzo Sanfilippo, è stato indicato nel corso dell'insediamento del sindaco.

Nel 2005 il sindaco si era riservato per se le seguenti deleghe: Urbanistica, Lavori pubblici, Personale e Castello Nelson. Nel gennaio 2007 Lavori pubblici e Personale sono state assegnati al settimo assessore, Giuseppe Pecorino. Nel gennaio 2008 Urbanistica è stata assegnata ad Elio Daquino (a cui nel giugno 2009 è subentrato Alfio Pinzone), restando al sindaco Protezione civile, Castello Nelson, Cultura, Contenzioso e la Programmazione negoziata.

A pochi mesi dalle elezioni comunali (marzo 2010) si è dimesso il vice sindaco Nunzio Calanna ed al suo posto, come assessore, è stato nominato Mario Catania al quale Firrarello ha assegnato deleghe relative ai Lavori pubblici e Servizi cimiteriali.

I sette assessori a Maggio 2010

Mario Catania, imprenditore edile

Mario Catania,
imprenditore edile. Nominato a Marzo 2010 con le seguenti deleghe:
Lavori pubblici, Servizi cimiteriali
(5)

Maria De Luca

Maria De Luca,
(FI)
insegnante, nata a Maletto il 4 Luglio 1960:
Servizi socio assistenziali e Servizi ecologici
(2)

GIUSEPPE GULLOTTA

Giuseppe Gullotta,
(FI) avvocato:
Politiche giova­nili, Servizi idrico integrato e tec­nico manuten­tivo, Verde, demanio e patrimonio
(1)

Giuseppe Pecorino

Giuseppe Pecorino,
(FI)
49 anni
 Risorse umane, Pubblica istruzione
(4)

ALFIO PINZONE

Alfio Pinzone,
(UDC)
Agricoltura, Artigianato, Commercio e Urbanistica
(1)

Luigi Putrino

Luigi Putrino,
giornalista,
nato a Bronte il 6 Aprile 1975
Bilancio, Tributi, Economato, Prov­veditorato, Autoparco, Poli­zia Municipale e Trasporto urbano
(1)

Carmelo Salvia

Carmelo Salvia
(MpA)
nato a Bronte il 17 Giugno 1959:
Qualità della vita, Servizi Innovativi, Sport - Turismo - Spettacolo - Eventi
(3)

Programma elettorale di Firrarello

Il primo anno da sindaco
La relazione


Le successive elezioni comunali (2010)

Giunta comunale
2010/2015
2002/2004

Consiglio comunale
2005-2010
2002-2004
 


NOTE
:

(1) Giuseppe Gullotta e Alfio Pinzone, nominati assessori nel Giugno 2009 in sostituzione di Daquino Basilio e Damiano Ferrara che unitamente a Luigi Putrino erano stati nominati il 18 Gennaio 2008, quando il Sindaco con un rimpasto precedentemente concordato sostituiva gli assessori:
 - Antonio Petronaci (indicato come assessore nel corso della campagna elettorale delle amministrative del 2005 quando, capolista nella lista di Alleanza Nazionale, con 72 voti non era stato eletto al Consiglio);
 - Vincenzo Sanfilippo (indicato da Firrarello nel corso della campagna elettorale era stato assessore anche nella precedente Giunta Leanza; alle ultime amministrative si era presentato nella lista "Riformisti per Bronte" collegata alla candidatura a sindaco di Firrarello riportando 124 voti;
 - Salvatore Mario Fioretto (nominato a Giugno 2005 al posto di Vincenzo Caruso, già indicato nel corso della campagna elettorale ma impossibilitato a svolgere il compito di assessore; nelle elezioni del 2005, Fioretto si era candidato nella lista "Uniti per Bronte" collegata alla candidatura a sindaco di Firrarello, riportando 146 voti).

(2) Maria De Luca: nominata assessore il 20 Giugno 2005 al posto di Aldo Catania (che rinunciava alla carica preferendo non dimettersi dal Consiglio comunale dove nella stessa data è stato eletto vice presidente). De Luca ha lasciato il posto di consigliere comunale al primo dei non eletti nella lista di FI, Vittorio Triscari.

(3) Carmelo Salvia: nominato assessore il 28 novembre 2005. E' subentrato all'on. Lino Leanza dimessosi il 1° Novembre 2005. Lino Leanza era stato nominato "assessore a tempo e a garanzia", per impegni elettorali presi da Firrarello durante la campagna elettorale, per essere successivamente sostituito da uno degli eletti nella lista dell'Udc (successivamente confluiti nel MpA). Dal Luglio 2006 i consiglieri del MpA hanno lasciato la maggioranza, ma Salvia, nonostante le polemiche, è rimasto al suo posto di assessore.

(4) Giuseppe Pecorino: nominato nel Gennaio 2007 dopo la modifica apportata allo Statuto comunale che ha elevato da sei a sette il numero degli assessori.

(5) Mario Catania: nominato assessore al posto del vice sindaco Nunzio Calanna che dopo cinque anni, a marzo 2010, a pochi mesi delle nuove elezioni amministrative, si è dimesso dalla carica lasciando la Giunta.

E-mail del Comune: bronte@comune.bronte.ct.it  -  Sito Web del Comune: www.comune.bronte.ct.it

Uomini illustri di BronteHOME PAGE

Powered by Associazione Bronte Insieme - Onlus

    

© Riproduzione riservata anche parziale - Ultimo aggior. novembre 2015