Home

Cronaca e Notizie locali

Elezioni comunali

Tutto sulla Città di Bronte

Site map

Ti trovi in:  Home-> News-> Risultati elettorali->  Elezioni Comunali 2015 / 1  [2]  [3] [4]

Elezioni Amministrative

del 31 Maggio / 1 Giugno 2015


15 Giugno 2015

I risultati del ballottaggio

Graziano Calanna, sindaco di Bronte (2015)

i Brontesi hanno scelto il loro Sindaco

Netta vittoria di Graziano Calanna

supera Gullotta con uno scarto di 1.463 voti (57,35%)

 


Risultati definitivi

 

Ballottaggio

Primo Turno

Graziano Calanna 5.710 (57,35%) 2.766   (26,88%)
Salvatore Gullotta 4.247 (42,65%)  3.168   (30,79%)

Affluenza in calo rispetto al primo turno: 55,57%.  Calanna raddoppia i voti presi al I° turno e si porta in Consiglio comunale anche una larga maggioranza di consiglieri: 12 su 20.  (I commenti della stampa  -  Giunta | Consiglio comunale)

 
i Voti per Sezione Elettorale

Candidati sindaci/Sezioni

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Totali %
Graziano Calanna 230 200 125 320 182 282 187 357 404 352 211 219 245 235 366 471 396 303 263 362 5.710 57,35
Salvatore Gullotta 248 140 165 267 136 176 149 275 293 261 140 152 166 180 291 321 255 192 167 273 4.247 42,65
Schede bianche
Voti non validi
4
12
4
15
3
18
3
22
3
22
8
33
3
26
31
43
7
43
1
53
4
14
1
19
4
20
4
22
8
27
6
25
3
33
3
21
10
0
5
53
114
511
625

19.004 gli elettori aventi diritto al voto (9.239 maschi e 9.765 femmine. Hanno votato 10.560 elettori (55, 57%, 5.175 maschi e 5.385 femmine).
Le schede bianche ed i voti non validi sono stati 625 (pari al 5,91% dei votanti).

 


I risultati del I° Turno elettorale

Si va al ballottaggio Gullotta-Calanna

Si torna a votare fra 15 giorni

1 Giugno 2015

Si andrà al ballottaggio.
Nessuno dei cinque candidati a sindaco ha rag­giun­to al I° turno la maggioranza + 1 dei voti vali­di; i primi due - Salvatore Gullotta (3.168 voti, 30,79%) e Graziano Calanna (2.766, 26,88%) - si sfideranno quindi fra 15 giorni per il posto di Sindaco di Bronte. Tra i due uno scarto di soli 400 voti.

Salvatore Gullotta
Graziano Calanna
Davide Russo
Aldo Catania
Nuccio Biuso

3.168
2.766
2.038
1.702
615

30,79%
26,88%
19,81%
16,54%
5,98%

Terzo è arrivato il «grillino» Russo. Una vera sorpresa (oltre 2 mila preferenze con il 19,81%) che ha quasi rad­dop­piato i voti presi dalla sua lista (1.220 con il 10,37%). A seguire si è piazzato Aldo Catania (1.702 voti) e, ultimo dei cinque, Nuccio Biuso con 615 voti, 447 in meno dei 1.062 voti ottenuti dall'unica lista che lo sosteneva.

Fra le 12 liste per il Consiglio comunale, le tre a sostegno di Gullotta hanno raggiunto il 37,30%. Le quattro a sostegno di Calanna si sono fermate al 29,76% e le tre liste a sostegno di Aldo Catania hanno raggiunto il 13,52%. La lista dell'M5S da sola ha raggiunto il 10,27% ed infine la lista “Biuso sindaco”, fanalino di coda, si è fermata al 9,03%.
Fra le 12 liste solo due non hanno superato lo sbarramento del 5%: Forza Italia, al minimo storico a Bronte con 2,32% e, poco più sopra, il “Il Megafono” del presidente della Regione Rosario Crocetta con il 3,61%.

Molta delusione ha manifestato il sindaco uscente sen. Firrarello che in una intervista ha dichiarato che per l'attività da lui svolta nei dieci anni del suo mandato era sicuro del successo al I° turno del proprio candidato (Gullotta) che, forse anche per la poca informazione degli elettori sulle modalità del voto, ha anche preso 1.221 voti in meno della coalizione che lo sosteneva.

Votanti in calo a Bronte: hanno votato 12.683 elettori (6.102 maschi e 6.581 femmine) su 19.004 iscritti pari al 66,74%, oltre quattro punti in meno delle precedenti amministrative del 2010 quando i votanti furono 13.268 su 18.717 aventi diritto (70,88%). Da notare però che 3.717 brontesi aventi diritto al voto risultano all'estero.

La Sezione elettorale N. 10 quella con il più alto numero di votanti (802 su 953 iscritti pari all'84,16%); la 2 quel­la con il minor nu­mero: qui hanno votato poco più di un terzo degli elettori (436 su 1.224, il 35,62%).

48 le schede bianche e 401 i voti non validi in linea con le precedenti amministrative (47 e 488). La Sezione con il maggior numero di voti non validi la N. 6 (54 su 600 votanti, il 9%); quella più virtuosa la n. 14 dove solo 4 elettori su 552 hanno preferito non esprimere il voto (0,72%). Due candidati al Consiglio hanno preso un solo voto, cinque neanche quello.

La votazione del turno di ballottaggio avrà luogo nelle giornate di domenica 14 giugno (dalle ore 8.00 alle 22.00) e di lunedì 15 giugno (dalle ore 7.00 alle 15.00). Subito dopo inizieranno le o0perazioni di scrutinio.


Le 12 liste ed i 240 candidati al Consiglio comunale

Il manifesto elettorale del Comune
In neretto i consiglieri eletti

Le tre liste che sostengono SALVATORE GULLOTTA

Totale voti Coalizione 4.389 (37,30%) - Totale voti Candidato 3.168 (30,79%) - 5 seggi

Bronte Viva

Voti 1.624 (13,80%)  - 2 seggi

CASTIGLIONE Massimo Giuseppe (detto Massimo) 293 (13,05%), PRESTIANNI Angelica 226, LUCA Giancarlo Carmelo (detto Giancarlo) 204, CARROCCIO Francesca (detta Confezioni) 197, SALVIA Antonio 195, BONSIGNORE Mario Antonio (detto Mario) 181, LANZAFAME Rosario 165, MANCANI Grazia detta Graziella 138, FIORITO Domenico 106, SAITTA Maria (detta Mariella) 96, VALENTI PETTINO Roberto Mario (detto Roberto) 85, GRASSIA Nunzio 60, LUPO Laura 56, RUSSO Antonina 50, LONGHITANO Antonio 42, MARCANTONIO Giuseppe 40, MELI Fabio 37, LIUZZO SCORPO Rosaria 34, BONINA Gaetano 25, RUSSO Giuseppe 15.

Giovani Costruiamo il Futuro Bronte Sviluppo Idee

Voti 999 (8,49%) - 1 seggio

CASTIGLIONE Carlo Maria (detto Carlo) 238 (17,09%), CAPACE Marco Carmelo (detto Marco) 111, ANASTASI Annalisa 90, TURRISI Rino 88, D'ARRIGO Alice 83, COSTANZO PICCINANO Stefania 77, FORESTA Emanuele 74, SCIAROTTA Ausilia 73, RUSSO Antonella 70, CATANIA Lucrezia 64, LONGHITANO Filippo 63, PINZONE VECCHIO Irene 58, LUCA Enzo Valerio (detto Valerio) 49, SAPORITO Salvatore (detto Salvo) 49, CIRAMI Giuliana 48, DI SILVESTRO Cristina 46, ZURIAGO Fausta 43, MONTAGNO CAPPUCCINELLO Giuseppe 40, CALANNI PILERI Davide 22, LONGHITANO Luciano 7.

Noi Bronte

Voti 1.766 (15,01%) - 2 seggi

CALAMUCCI Salvatore (detto Salvo) 287 (11,89%), DE LUCA Maria 264, CASTIGLIONE Nunzio 211, CUZZUMBO Thomas Detto Tomas 211, PRESTIANNI Gino 207, PAPARO Alfio 187, SAITTA Nunzio 167, PETRALIA Biagio Giuseppe (detto Biagio) 150, CASTIGLIONE Paola 124, PROTO Federica 106, CORICA Anna Maria 96, BRACCIAMA' Sara 91, MILIO Nunzio (detto Nuccio ) 74, SPITALERI Francesco Paolo (detto Sceriffo) 51, SCHILIRO' Rosaria 50, ALFONSO Emanuele 46, PRISCO Enzo 40, VIRZI' Carmela (detta Carmelita) 36, BONGIARDO Davide 10, FIORETTO Francesco 6.
 

Le quattro liste che sostengono GRAZIANO CALANNA

Totale voti Coalizione 3.500 (29,76%) - Totale voti Candidato 2.766 (26,88%) - 12 seggi

Il Megafono Lista Crocetta

Voti 425 (3,61%) - Non supera lo sbarramento del 5%

PIZZUTO Salvatore 161 (27,57%), GIARRIZZI Valeria 76, VIRZI' Damiano 59, LONGHITANO Vincenzo 58, RUSSO Felicia 57, BORTIGLIO Fernanda 51, AZZARA Maria Cristina 19, AZZARA Maurizio 15, ARCIDIACONO Cristina 15, RUSSO Giuseppe 14, MARULLO Giuseppa 13, D'AQUINO Alfredo 8, SCIAVARRELLO Roberto 8, SANFILIPPO Pasquale 6, LONGHITANO Natascia 5, PETRONIO Giada 5, FAZIO Antonino 4, GORGONE Biagio 4, ATTINA' Irene Giuseppa 3, GARDANI Antonella Federica 3.

Sicilia Democratica – Protagonista sei Tu Leanza

Voti 641 (5,45%) - 2 seggi

TRISCARI Vittorio detto Vittorio 201 (22,69%), LEANZA Antonio 137, SAVOCA Ausilia 97, RUOCCO Giuseppina 95, ZAMBATARO Antonino (detto Mafalda) 77, GASPARE Fortunata (detta Tina) 61, GORGONE Carmelo 49, SACCULLO Simona 40, ZERBO Veronica 21, GERBINO Benedetto Maurizio 20, DAQUINO Rita 18, LONGHITANO Massimo 15, LUPICA CRISTO Alessandra 12, MELI Ilenia 11, PALAGONIA Martina 10, AZZARA Nunziata 11, DI MARTINO Alfina 7, BONSIGNORE Antonino 5, FALLICO Francesco 5, RUSSO Nunzio 2.

Guardiamo Avanti Insieme

Voti 1.097 (9,32%) - 5 seggi

LONGHITANO Samanta 236 (15,87%), DI FRANCESCO Ernesto 178, GALATI PIZZOLANTE Antonino (detto Nino Galati) 151, PETRONACI Antonio Giovanni Domenico (detto Antonio) 118, LIUZZO SCORPO Rosario (detto Rosario Liuzzo) 101, CURRENTI Giuseppe 77, MAVICA Maria Serena detta Serena 72, PETRALIA Mauro Antonio detto Mauro 72, SCIACCA Ausilia 68, SCHILIRO' Fabio (detto Capris o Caprice) 63, MUSARRA Claudio 62, MELI Marco 54, CONO GENOVA Federica 45, PINO Gaetano Carlo (detto Gaetano Pino) 44, SCHILIRO' Paolo 40, CAPUTI Maria Stella 34, SANFILIPPO Riccardo 21, CASTIGLIONE Francesca (detta Ambra) 20, CALANNA Cinzia 17, SAITTA Sandra 14.

PD – UDC – Futuro e Tradizione Insieme

Voti 1.337 (11,36%) - 5 seggi

MELI Vincenza (detta Enza) 419 (20,65%), LUCA Salvatore (detto Salvino) 274, MESSINA Gaetano (detto Tano) 220, DI MULO Giuseppe 215, CATANIA Angelica 209, CURRAO Antonino (detto Antonio) 117, SAITTA Gaetano (detto Tanino) 109, SGRO' Serena 96, PORTARO Antonella 82, MARTIRE Maricla (detta Marica) 46, PETRONACI Alfredo 42, FIORETTO Antonella Francesca (detta Franca) 32, PECORINO Luigi 31, ELFIO Lidia 30, LONGHITANO Antonio 28, ANZALONE Maria Catena (detta Tina) 26, SPITALERI Aldo 23, MANCUSO Salvatore 14, SALVA' BIRBANTE Simona 10, SCHILIRO' Lucia 6.
 

La lista che sostiene DAVIDE RUSSO

Totale voti Lista 1.220 (10,37%) - Totale voti Candidato 2.038 (19,81%)

Movimento 5 Stelle

Voti 1.220 (10,37%) - 1 seggio

FRANCO Valeria 254 (15,39%), RUSSO Davide 195, ZAPPALA' Stefania 190, UCCELLATORE Andrea 143, GATTO Maria 112, MUSARRA Alessandro 104, MELARDI Domenico 80, SANFILIPPO FRITTOLA Fabio 79, SUSSINNA Fabio 77, CASSARA' Serena 69, RUSSO Irene 67, CARUSO Francesco Giovanni 55, MANERA Roberta 44, MARULLO Francesco 41, PROIETTO Massimiliano 34, ROMANO Luigi 31, PINZONE Illuminata Viviana 26, SPEDALETTI Antonino Biagio 20, CARASTRO Francesco Giuseppe 16, CALANNI PILERI Sebastiano 13.
 

Le tre liste che sostengono ALDO CATANIA

Totale voti Coalizione 1.593 (13,54%) - Totale voti Candidato 1.702 (16,54%) - (1 seggio)

Io amo Bronte

Voti 713 (6,06%) - 1 seggio

CATANIA Franco (detto Aldo) 337 (32,72%), SANFILIPPO Vincenzo 190, SAITTA Angela (detta Angela) 80, SAITTA Alessia (detta Alessia) 64, CURRENTI Damiana 44, CUTRARO Vincenzo 43, PAFUMI Maria Ausilia 40, BERTOLONE Nunzia (detta Nancy) 38, AMATO Grazia 37, CIMBALI Nunzia 35, AVELLINA Sara Domenica 32, GALVAGNO Cristina 26, GORGONE Antonio 23, NICOLOSI Nunzia 14,  DI MARTINO Carmela 7, GARDANI Daniele 7, TRISCARI Rosanna 5, GORGONE Daniela 5, MARULLO Andrea 3, MARULLO Salvatore Emanuele 0,

Il Sindaco di Tutti

Voti 607 (5,16%) (nessun seggio)

CATANIA Aldo 142 (19,43%), SPANO' Nunzio 123, MELI Gina 94, CALTABIANO Maria 76, SCALISI Giuseppe Massimo 53, GATTO Daniela 48, MINIO Maria 32, SCIACCA Biagio 28, SAITTA Claudio 24, ROMANO Virgilio 20, SCURRIA Sebastiano 16, MONTAGNO BOZZONE Domenico 15, MELI Francesca 13, CIPOLLA Giuseppe 12, BARRA Gaetano 11, D'ANTONIO Valeria 9, MESSINEO Antonino 7, OREFICE Luca 6, FRANZONE Antonella 1, LUPICA CRISTO Enrico 1.

Forza Italia

Voti 273 (2,32%) - Non supera lo sbarramento del 5%

DE LUCA GIUSEPPE (detto Pippo) 123 (39,81%), REALE Giuseppa 43, MANCUSO Giuseppe 19, LA ROSA Annunziata 18, BONAVENTURA Giuseppe Michele 17, LONGHITANO Rita 14, GRASSO Giuseppe 13, LEANZA Angelo 12, CASTIGLIONE Maria 8, GRASSIA Illuminato 8, SACCULLO Massimo 8, LIUZZO Valerio 7, INTRAGUGLIELMO Giuseppe 5, STRACI Concetta 5, CATANIA Cristian 3, GAGLIANO Martina 3, HYSA Ilir 3, CASTIGLIONE Giuseppe 0, GANGI Giuseppe 0, SAITTA Cinzia 0
 

La lista che sostiene NUCCIO BIUSO

Totale voti Lista 1.062 (9,03%) - Totale voti Candidato 615 (5,98%)

“Biuso Sindaco”

Voti 1.062 (9,03%) - 1 seggio

PAGANO Giuseppa (detta Pina) 281, PROIETTO Salvatore 263 (17,50%), COSTANZO NINITTO ANTONINO (detto Nino) 229, RUSSO Cristina 184, SOFIA Francesca 154, CIMBALI NUNZIO 63, MELI Alfia (detta Alfina) 54, FERRARA Damiano 47, BENVEGNA NUNZIA (detta Zina) 33, RAPISARDA Vito (detto Vittorio) 32, CURRENTI CARMELA (detta Carmelina) 31, GARDANI Daniela 31, ARCIFA MARIA detta Luisa 26, COSTANZO ANDREA 25, FAVATELLO Pietro 20, PULVIRENTI Biagio 17, MELI Davide 15, GRECO Vincenzo 13, CARROCCIO ANTONINO (detto Nino) 5, FURNITTO Giuseppe 0.




 

I 5 Candidati a Sindaco

Salvatore Gullotta (Bronte. candidato sindaco 2015)

Salvatore Gullotta

voti 3.168 (30,79%)

nato a Bronte il 25-7-1961. Dirigente medi­co all'ospedale Gari­baldi di Catania, pre­si­dente uscente  del Consiglio comunale.

Assessori indicati:
Maria De Luca,
Gian­carlo Luca,
Nunzio Saitta

PROGRAMMA ELETTORALE

Graziano Calanna, Bronte, candidato sindaco

Graziano Calanna

voti 2.766 (26,88%)

nato a Catania il 14-3-1971, avvocato, da dieci anni è stato con­si­gliere comunale. Dal 2005 al 2010 è stato Presidente della Com­missione Urba­ni­stica

Assessori indicati:
Francesco Bortiglio,
Antonio Leanza

PROGRAMMA ELETTORALE

Davide Russo (Bronte, candidato sindaco 2015)

Davide Russo

voti 2.038 (19,81%)

nato a Catania il 7-6-1963. Laureato in Economia e commer­cio è esperto in svi­luppo locale e fondi comunitari.

Assessori indicati:
Enrico Greco,
Giuseppe Minio

PROGRAMMA ELETTORALE

Aldo Cataniua (Bronte, candidato sindaco 2015)

Aldo Catania

voti 1.702 (16,54%)

nato a Bronte il 21-9-1961. Impiegato. E' stato consigliere pro­vinciale e comu­nale e presidente del Con­siglio comunale.

Assessori indicati:
Franco Catania,
Giuseppe De Luca

PROGRAMMA ELETTORALE

Nuccio Biuso (Bronte, candidato sindaco 2015)

Nuccio Biuso

voti 615 (5,98%)

nato a Catania il 28-3-1960. Impiegato al­l'Asp3 di Catania, in passato ha ricoperto la carica di consi­glie­re co­mu­nale. E' stato asses­sore ai Lavori pubblici e alla Solidarietà sociale

Assessori indicati:
Pina Pagano,
Tommaso Lupo

PROGRAMMA ELETTORALE

Nelle tre pre­ce­den­ti elezioni ammini­stra­tive  i can­di­da­ti alla carica di sinda­co so­no stati sem­pre 4 con 266 candi­da­ti al Consi­glio in 14 liste nel 2002397 candi­dati in 21 liste nel 2005 e 219  candi­dati in 11 liste nel 2010.

 
 

19.004 Elettori in 20 Sezioni

SezioneMaschiFemmineTotalevotanti
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
434
590
365
481
387
478
364
544
566
468
373
333
370
383
495
593
540
537
371
567
456
634
405
514
371
489
410
537
575
485
408
 400
 408
 447
512
596
536
577
429
 576
890
1.224
770
995
758
967
774
  1.081
1.141
953
781
733
778
830
1.007
1.189
1.076
1.114
800
1.143
70.34%
35,62%
48,05%
76,18%
55,54%
62,05%
54,26%
70,58%
75,20%
84,16%
56,59%
62,76%
66,32%
66,51%
81,53%
79,31%
81,41%
57,72%
67,00%
73,49%
Tot.9.239 9.76519.004 66,74%

Hanno votato 12.683 elettori (6.102 maschi e 6.581 femmine). I 5 candidati sindaco hanno rac­colto 10.289 voti; le liste colle­gate 11.764. Quin­di 1.475 elettori (quasi il 12%) hanno espres­so solo il voto alla lista.
La Sezione 10 quella con il più alto numero di vo­tanti (802 votanti su 953 iscritti, 84,16%); la 2 quel­la con il minor nu­mero (436 su 1.224, il 35,62%).


Brontesi all'Estero
aventi diritto al Voto

(compresi nel totale dei 19.004 elettori)

 MFTOT
U.E.1.2589882.246
Extra U.E.7806911.471
Tot.2.0381.6793.717
 

117

(44 maschi e 73 femmine)

gli immigrati comunitari residenti a Bronte che hanno richiesto il rilascio del certificato elettorale (compresi nel totale di cui sopra)


 

Galleria del Candidato

COSI' NEL 2010 | 2005 | 2002


LE PERFORMANCE DELLE PREFERENZE

Enza Meli (PD-Udc-Futuro e Tradizione) 419 voti;  Franco Catania (Io amo Bronte) 337;  Massimo Giuseppe Castiglione (Bronte Viva) 293; Salva­tore Calamucci (Noi Bronte) 287; Maria De Luca (Noi Bronte) 264; Sal­va­tore Proietto (Biuso Sindaco) 263; Pina Pagano (Biuso sindaco) 261; Franco Valeria (M5S) 254. Carlo Casti­glione (Lista Gio­va­ni), nipote del senatore e figlio del sottose­gretario Giuseppe si è fermato a soli 238 voti. Due candidati al Consiglio hanno preso un solo voto, cinque neanche quello.

 

Elezioni 2015
 Rassegna stampa / Interventi & Opinioni
Verso il ballottaggio

LE PRECEDENTI ELEZIONI AMMINISTRATIVE
2010 | 2005 | 2002: 1° Turno - Ballottaggio
1997 | 1993 | 1989 | 1984


 

I sindaci di Bronte


E-BOOK PER VOI

Libri ed altro su Bronte Insieme

I nostri libri in formato


Candidati Sindaci - Voti per Sezione Elettorale

Candidati sindaci/Sezioni

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Totali %
Salvatore Gullotta 166 111 110 192 120 123 104 201 217 224 116 93 120 150 214 247 222 130 126 204 3.168 30,79
Graziano Calanna 126 115 66 123 798 138 103 160 201 152 114 87 100 116 193 251 187 135 104 194 2.766 26,88
Davide Russo 90 43 49 153 40 86 57 108 124 165 71 74 95 66 146 168 180 127 57 139 2.038 19,81
Catania Aldo 86 53 40 96 61 87 53 92 131 105 42 76 81 92 101 99 99 109 85 114 1.702 16,54
Nuccio Biuso 32 26 14 26 13 41 20 40 30 46 21 27 16 25 35 52 35 36 34 456 615 5,98
Schede bianche
Voti non validi
3
41
1
10
5
18
4
21
2
22
4
50
1
12
6
13
3
28
0
25
2
21
2
22
0
29
1
3
2
25
1
23
4
12
2
32
6
17
2
29
51
443
494
 
  

240 candidati x 20 posti al Consiglio

Le frasi, i motti, lo slogan, il "programma", ...

Amore, servizio, impegno per Bronte (G. Prestianni - M. De Luca)
Bronte cambia verso (R. Liuzzo)  
Cambiamo insieme la città (A. Currao-S. Sgro)
Con esperienza e passione al servizio della collettività (G. Man­cuso)
Con la trasparenza e l'umiltà mantengo la dignità
(G. Scalisi)
Con lo stesso cuore... costruiamo il futuro (S. Gullotta)
Dai voce alle tue idee (D. Russo)
Da sempre contribuisco a valorizzare le nostre risorse
(F. Catania)
Esperienza, coerenza, tradizione, futuro
(S. Luca)
Esperienza e professionalità
(E. Di Francesco - M. S. Caputi)
Guardiamo avanti
(G. Calanna)
Il coraggio di cambiare
(G. Calanna)
Il coraggio di restare...
(F. Cono Genova e M. Petralia)
Il sindaco di tutti
(A. Catania)
Il tuo voto per il mio impegno
(A. Paparo)
Impegno, esperienza, coerenza (P. De Luca)
Impegno quotidiano
(N. Saitta)
Innovare con onestà e competenza
(G. Messina)
L'impegno al servizio della nostra città. Oggi, domani... sempre (
M. S. Mavica e A. Petronaci)

L'impegno continua... Un solo interesse: Bronte (G. Di Mulo e A. Catania)
Mi piace pensare che il meglio deve ancora venire
(A. Currao)
Ognuno di noi è libero di scegliere...
(A. Uccella­tore)
Orgoglio femminile e alla luce del sole
(M. Calta­bia­no)
Per dar voce a chi non ha voce
(V. Longhitano)
Per fare cose nuove a Bronte
(M. Azzara)
Persone nuove per idee nuove
(C. Musarra)
Ricoloriamo la nostra Bronte
(G. Cipolla)
Rinnovare nella migliore tradizione
(A. Leanza)
Sei tu che fai la differenza
(N. Grassia)
Serietà, onestà e competenza al servizio dei citta­dini (R. Lan­zafame)
Solo se Credi che ne sia all'Altezza
(M. Meli)
Tutti uniti per vincere, per governare
(G. Calanna)
Uno di voi...
(N. Biuso)
Valorizziamo le nostre risorse (F. Catania)
Un cittadino non un politico (T. Cuzzumbo)
Uniamoci e lottiamo insieme per il nostro futuro (M. Palagonia)
Valorizziamo il nostro lavoro (V. Sanfilippo)

 

Quest'anno si vota con la DPG (Doppia Preferenza di Genere) e senza "Effetto Trascinamento"

Con lo scopo di aumentare il numero delle don­ne nei consigli comunali, e quindi una par­te­ci­pa­zio­ne più attiva all’interno della poli­tica, que­st’anno è entrata in vigore una mo­da­lità di voto particolare: la doppia pre­fe­ren­za di gene­re nel­la scelta dei consi­glieri co­mu­nali.
L’elettore, diversamente che in passato, può esprimere sino ad un massimo di due voti di pre­ferenza per candidati della lista da lui vo­tata scrivendone il nome e il cognome o solo que­st’ul­timo sulle apposite righe poste a fianco del con­trassegno.
Nel caso di espressione di due preferenze, una però deve riguardare un candidato di gene­re maschile e l’altra un candidato di genere fem­minile della stessa lista. In questo caso i voti sa­ranno entrambi vali­di. Se però l’elettore deci­desse di esprimere due prefe­renze nei confronti di candi­dati dello stesso sesso, la seconda pre­ferenza non verrà consi­de­rata.

La nuova normativa in materia elettorale ha infine eliminato l’attribuzione diretta al candidato sin­daco del voto dato a una lista di sostegno (c.d. ef­fetto trascinamento).
Valgono quindi solo le effettive preferenze espresse bar­rando il nome del candidato sindaco pre­scelto. Gli altri voti van­no solo alla lista. Ciò com­porta che l’elettore deve manifestare espressa­mente il proprio voto, sia per il candidato consiglie­re, sia per il can­di­dato a sindaco.

Home PagePowered by Associazione Bronte Insieme Onluss
RICERCA IN BRONTEINSIEME.IT